Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Lis Neris, l’identità vera del Friuli bianco

Sono passati sette anni e Alvaro Pecorari è tornato a Milano per raccontarci la sua azienda e quanto sta facendo in vigna e in cantina di nuovo. Una ricerca nel portare avanti una filosofia produttiva della quale tutti noi dobbiamo esserne fieri.
Al suo fianco Davide Garofalo, eclettico degustatore e figura di spicco della comunicazione AIS.
Il Friuli ha una storia recente per quanto riguarda l’enologia di qualità; prima di quaranta anni fa la produzione era di massa. Poi arrivarono i vitigni austro tedeschi e l’innovazione, con grandi uve monovitigno. L’Impero romano, fondando la città di Aquileia, ha portato la vite in queste terre, il Friuli divenne terra di passaggio, un varco verso il centro Europa, una via verso l’espansione.
L’azienda Lis Neris si trova nel cuore della più rinomata zona viticola friulana, nel comune di San Lorenzo. Siamo a ovest di Gorizia, in un paradiso per la vite. A nord si ergono le alpi Carniche, a destra le Giulie che confinano con la Slovenia e a sud abbia…

Ultimi post

Wine Hotel Retici Balzi

Viaggio nei vini autoctoni campani, passando per una storia millenaria

Tenuta Quvestra

Travaglini: testimonianza e storia del Gattinara

Alto Adige nel piatto

I vini naturali e la provincia di Piacenza

L’Etna è anche bianco

I Campi Flegrei di Plinio il Vecchio

La Grecia del vino

La degustazione e il servizio dei vini naturali